Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle nuove uscite e offerte


Ho letto e accetto l'informativa Privacy GDPR sul trattamento dei dati personali.

Gianluca Riommi

Gianluca Riommi

Creatore del marchio Gisix e Presidente Onorario.

separator

Conosciutissimo nel mondo del calcio, Gianluca Riommi non ha bisogno di presentazioni.

Umbro, di Foligno, 47 anni, comincia a giocare a calcio da giovanissimo e si distingue, ben presto, per la passione e il talento come portiere.

Da lì a diventare un portiere professionista il passo è breve. Esordisce con una squadra umbra, il Gubbio in serie C, poi la carriera lo porta in giro per l’Italia: da Trieste, dove ha giocato in serie B, a Potenza e Pontedera. Dopo l’ultima stagione con la squadra di casa, il Foligno, Gianluca abbandona il campo e decide di dedicarsi alla carriera da allenatore.

Il primo incarico, dopo il Master, è subito prestigioso e impegnativo, al Perugia in serie A, dove rimarrà per due stagioni, come allenatore dei portieri, accanto a Cosmi e Colantuono.

Da allora competenza, motivazione e risultati non hanno mai smesso di crescere:

Ad Arezzo, per tre anni dal 2006 al 2009, con Antonio Conte e Maurizio Sarri.

A Grosseto, per due anni in serie B con Elio Gustinetti.

Ad Ascoli, un anno in serie B sempre con Gustinetti.

A Bellinzona, per tre stagioni in Super League, che è la serie A svizzera.

E poi un anno ad Aarau, sempre in Svizzera.

Dal giugno 2014 Gianluca sbarca in Europa entrando nel calcio ad alti livelli, nella Premier League russa: allena infatti i portieri dello Spartak Mosca, con cui nel 2017 si diploma Campione di Russia, accedendo quindi alla Champions League 2017/2018.

gianluca-riommi gianluca-riommi-2